Seleziona una pagina

Argentario

L'affascinante zona dell'Argentario, nella provincia di Grosseto, è una rinomata zona turistica della Toscana al confine con il Lazio. Questo territorio è contraddistinto da famose località balneari, dal promontorio dell’Argentario e dal comune sparso di Monte Argentario che ha in Porto Ercole ed in Porto Santo Stefano i suoi 2 "sottocomuni". Originariamente, l'Argentario era un'isola ma, con il tempo, le azioni congiunte delle correnti marine e del Fiume Albegna hanno originato 2 lembi di terra quali il Tombolo della Giannella e il Tombolo della Feniglia, che da tanti anni fanno da trait d'union tra mare e terra ferma.


STRUTTURE IN ARGENTARIO

Scegli adesso dove alloggiare per una vacanza o un weekend in ARGENTARIO o nei dintorni:

Vacanze e weekend al mare in Toscana sull'Argentario all'Hotel Residence I Briganti di Capalbio

Vacanze romantiche e weekend di relax nell’Argentario in Toscana

Caratterizzato da un bel mare, da splendidi panorami, dal tipico clima mediterraneo e da graziose località balneari, l’Argentario è una sorta di "sottozona" della Maremma grossetana sempre ideale per trascorrere weekend romantici e soggiorni di relax.

Scegliere l'Argentario per trascorrere belle vacanze d'Estate al mare, o anche dei fine settimana in coppia o con la famiglia, è poi consigliatissimo perchè questo territorio offre anche siti archeologici, celebri parchi, suggestivi percorsi naturalistici e, ciliegina sulla torta, un’eccellente gastronomia.

In particolare, per trascorrere una bella vacanza o un bel fine settimana sull’Argentario è possibile prenotare le più svariate tipologie di strutture turistiche nelle rinomate località di Porto Ercole, Porto Santo Stefano, Orbetello, Albinia, Talamone, Ansedonia, Fonteblanda e Capalbio.

Argentario Maremma

Cosa fare e cosa vedere in Argentario

Tra i posti più interessanti da vedere in Argentario ricordiamo sicuramente:

  • Il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle a Capalbio
  • I siti archeologici di Cosa e Vulci
  • Oasi WWF di Burano
  • Il Parco Naturale dell'Uccellina
  • Il centro storico di Capalbio
  • La Rocca aldobrandesca di Talamone

Oltre ai luoghi indicati sopra, un soggiorno in Argentario puo essere molto funzionale anche per scoprire tanti altri suggestivi siti della Maremma quali le “Città del Tufo”, vale a dire Pitigliano, Sorano, Sovana, le Terme di Saturnia, le Terme di Sorano o magari, montando a bordo di uno dei tanti traghetti quotidiani che partono da Porto Santo Stefano, anche l'Isola del Giglio.

Al di là di vacanze al mare, immersioni nella natura, bagni alle terme e visite a siti archeologici, l’Argentario è un territorio che viene scelto molto volentieri anche da chi ama fare sport e attività fisica all'aria aperta.

Per fare alcuni esempi, il mare dell'Argentario è una destinazione sempre presente nelle cartine degli appassionati di immersioni subacquee e da chi ama fare windsurf; sulla terra ferma invece non è certo raro vedere chi si cimenta in footing, così come in girate in bicicletta e in mountain bike.

Per venire incontro alle esigenze di chi ama fare vacanze sportive, o anche solo di chi ama tenersi in forma, l’intera zona dell’Argentario è attrezzata con varie strutture sportive quali campi da tennis e da calcetto, green per il golf, piste ciclabili.

Giardino dei Tarocchi Capalbio

Gastronomia e piatti tipici dell'Argentario

I ristoranti presenti nella zona dell'Argentario offrono dei Menù comprensivi di ricette provenienti soprattutto dalla cultura gastronomica maremmana, ma anche dalle tradizioni del litorale laziale settentrionale e della vicina Tuscia.

In questi Menu convivono amabilmente piatti di terra e di mare quali il Pancrocino maremmano, la Tagliata Maremmana, l'Acquacotta Maremmana, i Pici alla Bottarga, l'Anguilla Marinata, l'Ombrina affumicata ed il Caldaro, una sorta di "Cacciucco dell'Argentario".

Tra i vini, uno dei nettari di Bacco più conosciuti del territorio è l'Ansonica Costa dell'Argentario, un vino DOC bianco con produzione esclusiva nella zona di Grosseto, ma in tavola appaiono spesso anche ottime bottiglie di Morellino di Scansano, di Bianco di Pitigliano e di Capalbio Vermentino.

Piatti tipici Argentario

Eventi principali dell'Argentario

Chiaramente gli eventi principali dell'Argentario si concentrano soprattutto nel periodo estivo, ovvero nel periodo in cui il tempo è più favorevole e maggiore è l'afflusso turistico.

Tra questi, uno degli eventi più coinvolgenti è sicuramente il Palio Marinaro dell’Argentario che si disputa ogni anno, nel giorno di Ferragosto, nella baia del Turchese a Porto Santo Stefano. Organizzato da più di 70 anni, il Palio Marinaro dell'Argentario si svolge sul far della sera ed è una corsa remiera che vede in competizione i quattro rioni del centro balneare - Croce, Valle, Pilarella e Fortezza.

Altre manifestazioni tipiche dell'Argentario in Estate si concentrano soprattutto nella località di Capalbio e sono le seguenti:

- Sagra del Pesce. Nella seconda metà di Luglio. Sono attivi vari stand gastronomici con numerose specialità a base di pesce.
- Sagra della Maremma. Si svolge tipicamente a Fine Luglio, inizio Agosto, in Località Chiarone. Prevede tante ricette della tradizione tipica maremmana, ma anche pietanze a base di lumaca.
- Tavolata d'Estate. In Agosto, intorno al 15. Allegro convivio open air con fantastiche pietanze.

A proposito di buona tavola e di eccellenti sapori di mare ricordiamo infine la Sagra del Moscardino a Talamone, ad inizio agosto, e la Sagra del Cacciucco a Fonteblanda, nella seconda decade di Agosto.

Palio Marinaro Argentario

In conclusione, l'Argentario è un luogo da vedere, conoscere, scoprire, un posto ricco di bei paesaggi e di atmosfere suggestive, un territorio della Toscana che si presta alla perfezione a fare da palcoscenico geografico ai piccoli, grandi sogni di coppie e innamorati.