Seleziona una pagina

Come da calendario di ogni anno, La Festa della Stagion Bona 2017 a Panzano in Chianti si svolgerà il 25 aprile, Festa della Liberazione. Questa festa panzanese è uno degli eventi clou della Primavera in Chianti, un appuntamento che ogni anno riesce sempre a richiamare centinaia di partecipanti incuriositi dalla particolarità dell'evento, ma ovviamente anche dagli ottimi sapori e dall'incantevole bellezza dei dei panorami chiantigiani. Come sempre, la manifestazione conterà vari stand enogastronomici, classiche bancarelle di artigiani e oggettistica, e vedrà l'organizzazione di precise rievocazioni medievali e di corteggi in costumi d’epoca.

La Festa della Stagion Bona 2017 a Panzano in Chianti, in provincia di Firenze

Nella graziosa località di Panzano in Chianti, ubicata nel famoso comune di Greve in Chianti, nella campagna di Firenze, l'Anniversario della Liberazione ogni anno viene celebrato con La Festa della Stagion Bona, tradizionale evento storico-gastronomico che rappresenta una delle feste più importanti del 25 aprile e di tutta la Primavera in Chianti.

Stagion Bona 2017

E' pressochè scontato prevedere che anche La Festa della Stagion Bona 2017 registrerà un afflusso considerevole di visitatori. Infatti, quest'evento con gli anni ha raggiunto una notevole popolarità e poi c'è certamente da dire che il Chianti è da sempre una meta perfetta per trascorrere dei sereni momenti di Primavera.

Oltre alle bancarelle gastronomiche, agli stand di oggettistica e a vari tipi di rievocazioni medievali, ad animare la bella e caratteristica Festa della Stagion Bona è la rappresentazione annuale dell'antica faida tra i Firidolfi del Castello di Panzano e i Gherardini del Castello di Montagliari.

Dopo una lunga giornata di festeggiamenti e ricostruzioni storiche, alle 23 avrà inizio lo spettacolo pirotecnico sul cielo di Panzano, al quale seguirà la musica in piazza fino alla tarda notte!

L'evento in breve:
COSA: Festa della Stagion Bona 2017
QUANDO: 25 aprile 2017
DOVE: A Panzano in Chianti, nel comune di Greve in Chianti, in provincia di Firenze.