Seleziona una pagina

Porto Santo Stefano

Dal punto di vista amministrativo Porto Santo Stefano e Porto Ercole rappresentano i 2 centri principali del comune sparso di Monte Argentario. Porto Santo Stefano in particolare è il capoluogo del comune ed infatti è anche sede del municipio. Dal punto di vista turistico invece Porto Santo Stefano è una bellissima località balneare toscana della provincia di Grosseto che ha tutto ma proprio tutto per farvi vivere degli spensierati e gioiosi momenti di amore insieme alla persona del cuore.

Due giorni d'amore a Porto Santo Stefano in Toscana

Nella splendida cornice di profumati paesaggi marini, un weekend romantico a Porto Santo Stefano è gioia di vivere un paio di giorni di relax e amore con il partner in un luogo della Toscana che sicuramente merita di essere visitato almeno una volta. Di questo concorderebbe certamente l'indimenticata Susanna Agnelli che di questa bella località del grossetano fu anche sindaco tra gli Anni'70 e gli Anni'80, e di questo sicuramente concordano i tantissimi turisti che affollano Porto Santo Stefano durante la stagione estiva. Chiaramente la Primavera e l'Estate sono le stagioni migliori per trascorrere un fine settimana a Porto Santo Stefano. Durante i mesi primaverili ed estivi c'è la possibilità di recarsi in spiaggia, fare il bagno, cavalcare le onde a bordo del windsurf, camminare per il bel lungomare disegnato da Giugiaro o dedicarsi ad altre attività all'aperto, ma comunque questo bel posto della provincia di Grosseto può essere visitato, senza il timore di rimanere delusi, in qualsiasi stagione. Trovandosi a Porto Santo Stefano tra l'altro c'è sempre l'opportunità di prendere il traghetto e accedere a 2 belle isole dell'arcipelago toscano quali l'Isola del Giglio e l'Isola di Giannutri, oppure approfittare dei bei percorsi che si snodano tra l'affascinante natura del promontorio dell'Argentario per fare delle rilassanti e salutari gite in bicicletta e in mountain bike.  

Posti di mare Toscana

  Per quanto riguarda gli eventi principali di Porto Santo Stefano merita assolutamente di essere ricordato il Palio Marinaro dell'Argentario di Ferragosto, in occasione del quale i rioni di Porto Santo Stefano, ovvero Pilarella, Croce, Valle e Fortezza, danno vita a una combattuta regata di 4.000 metri con i loro 4 battelli. Infine, per quanto concerne la gastronomia non possiano non menzionare il Caldaro, zuppa di pesce che sta al Monte Argentario come il cacciucco sta a Livorno. Piatto nato come pietanza di pescatori, il caldaro è oggi una specialità tipica del luogo che trova spazio nei Menù dei migliori ristoranti di Porto Santo Stefano. Oltre al caldaro comunque la gastronomia di Porto Santo Stefano comprende tanti altri piatti a base di pesce ma anche di carne. Porto Santo Stefano è un porto di nome e di fatto. In primis è un porto perchè è un borgo marinaro dal quale partono e al quale arrivano tante imbarcazioni, ma merita di chiamarsi così anche perchè è da tempi immemori un bellissimo approdo per chi vuole trascorrere un allegro e gioioso fine settimana di coppia al mare in Toscana.