Seleziona una pagina

Volterra

Terra di alabastro e bellissima cittadina medievale Volterra sia dal punto di vista artistico che da quello naturalistico è uno dei centri più caratteristici del territorio di Pisa. Infatti, oltre ai numerosi edifici storici e alle preziose architetture religiose la località pisana è circondata da caratteristiche formazioni geologiche chiamate balze che conferiscono al paesaggio un aspetto decisamente singolare.

Volterra: Storia, Balze e Alabastro

Nello specifico le Balze sono delle suggestive formazioni di ghiaia, sabbia e argilla che si sono venute a creare da frane di strati arenacei. Le balze sono poi intercalate da profonde incisioni dette calanchi originate invece dalla costante azione erosiva dell'acqua. Ammirando e visitando le balze in alcuni punti sembra di essere nel bel mezzo di un paesaggio western, mentre in altri punti esse conferiscono al paesaggio e al territorio un'atmosfera quasi lunare. In Toscana formazioni dello stesso tipo sono ben visibili anche nella zona del Valdarno aretino e fiorentino. Appurata la bellezza e la tipicità del paesaggio circostante Volterra comunque ha tantissimo da offrire anche dal punto di vista artistico. Avendo scelto Volterra per trascorrere un bel weekend romantico in Toscana infatti sarà inevitabile ritrovarsi in Piazza dei Priori dove sono ubicati il Palazzo dei Priori, il più vecchio palazzo comunale della Toscana, e il Duomo di Volterra originariamente costruito in stile romanico e successivamente restaurato in altri stili. Altri punti d'interesse di Volterra che potrebbero meritare certamente una visita durante un fine settimana in Toscana sono poi la Fortezza Medicea, il Teatro Romano o magari i tanti musei che si differenziano per offerta artistica quali il Museo Etrusco Guarnacci, la Pinacoteca e Museo Civico o l'Ecomuseo dell'Alabastro. Proprio a proposito di alabastro Volterra può considerarsi a tutti gli effetti la città dell'alabastro come la vicina Colle Val d'Elsa può dirsi la città del cristallo. Questo è dovuto al fatto che nel sottosuolo di Volterra sono presenti ricchissimi giacimenti di alabastro e durante i secoli le popolazioni locali hanno sfruttato la presenza di questo particolare tipo di roccia tramandando di generazione in generazione i segreti della sua lavorazione. Ieri come oggi l'alabastro è infatti lavorato da esperti artigiani per la produzione di soprammobili, vasi e altri elementi decorativi.   piazza di volterra   Volterra è una cittadina interessante per vari motivi non ultimo il fatto che essa è anche una località molto attiva per quanto concerne l'organizzazione di manifestazioni ed eventi. Durante la fine di Luglio Volterra si anima con il festival artistico VolterraTeatro che trova continuità durante le prime 2 settimane di Agosto con l'organizzazione di VolterraJazz. Durante tutta l'estate, dal mese di Giugno a quello di Settembre, la bella località pisana ospita invece VolterrArte, rassegna di arte contemporanea con esposizione di quadri, dipinti e opere di artisti provenienti da tutto il mondo. Per trascorrere un bel fine settimana romantico in Toscana Volterra quindi è assolutamente una prima scelta e offre talmente tante singolarità artistiche e naturali da essere pienamente considerata anche per trascorrerci una vacanza tutta intera.