Seleziona una pagina

Pienza

Una località che ha nella sua toponomastica strade quali Via del Bacio, Via dell'Amore e Via della Fortuna non può mancare di essere presa in considerazione per trascorrere un weekend romantico in Toscana. E' questo il caso di Pienza in Val d'Orcia che comunque è un bel posto da visitare anche per altri motivi. Pienza infatti è uno dei 4 Patrimoni dell'Umanità Unesco della provincia di Siena, ed è una meta piacevolissima da scoprire in coppia per tante ragioni che adesso andiamo a scoprire.

Le vie romantiche, il centro storico e la natura di Pienza in Val d'Orcia

Se avete in mente di pianificare un fine settimana in Toscana a Pienza naturalmente non dite alla persona amata che in questa graziosa località della campagna di Siena ci sono strade quali Via del Bacio, Via dell'Amore o Via della Fortuna. Potrebbe certamente essere una piacevole e simpatica sorpresa del weekend portare il partner in una di quelle viuzze e fargliele scoprire dal vivo con un sorriso, un regalo o una tenerezza speciale.  

Via del Bacio Pienza

  Trovare le vie romantiche di Pienza tra l'altro non è affatto difficile perchè esse rappresentano delle traverse della via principale di Pienza che è Corso Rossellino, la strada dello struscio, dove fare le vasche, sede di molti negozi di salumi e formaggi. Finora infatti abbiamo parlato di bacio ma Pienza è in verità molto famosa e conosciuta anche per il suo cacio, il rinomato Pecorino di Pienza. Tra bacio e cacio, benchè le 2 parole si diversifichino per una sola consonante, c'è la sua differenza, ma comunque a Pienza è possibile far esultare il palato tanto baciando la dolce metà che assaggiando almeno un pezzo di questo prodotto caseario famoso in tutta Italia per la sua bontà. Il centro storico del paese merita di essere visitato molto bene anche perchè Pienza è stata nominata Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 1996 proprio per la preziosità artistica e architettonica del suo centro storico in puro stile rinascimentale. Tra gli edifici da ammirare consigliamo certamente il Duomo di Pienza, concattedrale di Santa Maria Assunta, e il Palazzo Piccolomini costruito sullo stile del Palazzo Rucellai di Firenze.  

Centro storico di Pienza

  A parte gli edifici sopra citati, Pienza comunque é anche sede anche di altre costruzioni di valore culturale e architettonico quali la Chiesa di San Francesco, il Monastero di Sant'Anna in località Camprena e la Pieve dei Santi Leonardo e Cristoforo a Monticchiello. Per quanto concerne il contorno paesaggistico, la natura intorno a Pienza è un autentico spettacolo da ammirare a occhi aperti. Proprio per la bellezza dei suoi paesaggi che suggeriscono poesia e un'immediata sensazione di quiete e relax anche la Val d'Orcia, come la stessa Pienza, è stata riconosciuta Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 2004.  

Panorama di Val d'Orcia

  Durante un fine settimana a Pienza è anche possibile conoscere la bellezza dei dintorni naturali di Pienza muovendo verso Montepulciano, distante solo un quarto d'ora, o Montalcino distante una mezz'oretta scarsa da Pienza. In entrambre le località vengono prodotti 2 vini famosi in tutto il mondo quali il Vino Nobile di Montepulciano e il Brunello di Montalcino. Di Pienza abbiamo detto qualcosa e non abbiamo detto nulla perchè questo bel posto incastonato nella profumata campagna di Siena in Toscana può essere conosciuto nei particolari solo passandoci alcuni giorni. Se non altro speriamo di avervi illuminato sul fatto che passare un weekend romantico a Pienza significa avere la possibilità di: - poter ammirare dal vivo 2 Patrimoni dell'Umanità Unesco quali la stessa Pienza e la Val d'Orcia, - degustare ottimi prodotti enogastronomici quali il Pecorino di Pienza e i vini di Montepulciano e Montalcino, - vivere dei romantici momenti insieme alla persona amata in vie e angoli dai nomi molto tematici con il sentimento che fa battere i vostri cuori.